Formazione Pilates | Calendario 2024 Scopri di più

Uomini: l’X-factor del Pilates

Uomini: l’X-factor del Pilates

di Page Sieffert

Non è un segreto che la maggior parte dei praticanti di Pilates nel mondo siano donne. Ma la domanda senza risposta è “perché”?

Se si guarda alle origini del Pilates, sembra un metodo a cui gli uomini dovrebbero avvicinarsi in massa. E’ stato progettato da un uomo che era un ex pugile e ginnasta, per riabilitare i feriti internati durante la Prima Guerra Mondiale. Quanto è virile una storia così? 

Il fattore degli atleti d’elite

Come si riesce a far provare il Pilates all’uomo medio? Beh, ogni uomo vuole essere un atleta e il Pilates può migliorare le sue abilità sportive. I runner migliorano i loro tempi, i giocatori di baseball e golf lanciano la palla più lontano, ecc. e possono farlo con minori rischi di infortunio.

In realtà, gli unici uomini che praticano il Pilates sono gli atleti professionisti. Molti clienti di Balanced Body sono squadre di NBA, NFL, MLB e NHL, come anche atleti olimpici. Ogni Studio che promuove questo aspetto ha di sicuro maggiori possibilità di aumentare la propria clientela maschile.

Un proprietario di uno Studio che ha compreso questo aspetto è Page Sieffert, titolare del Pilates Nosara a Nosara, Costa Rica. Page ha iniziato ad insegnare lezioni di gruppo solo per uomini. “Le loro mogli erano tutte mie clienti ed erano stanche di sentire i propri mariti lamentarsi delle loro schiene, ginocchia, ecc, perciò li hanno mandati da me” racconta Page. “C’era un certo interesse iniziale, ma anche un po’ di scetticismo. Un cliente era un giocatore di rugby e tutti erano appassionati di surf. Quando ho detto loro che questa forma di esercizio poteva farli diventare surfisti migliori, ho avuto la loro attenzione”.

Creare una lezione per uomini

Page gestiva le lezioni un po’ diversamente rispetto a quelle per donne. La comunicazione era più diretta e verbale. Sceglieva esercizi più intensi e cardio. “Penso che gli uomini abbiano un’idea sbagliata del Pilates, ovvero che non li faccia sudare, e se non sei sudato non ti sei allenato. Posso dirti che al termine di ogni mia sessione questi uomini erano gocciolanti”. 

Un’altra dinamica a cui Page ha dovuto abituarsi è che gli uomini quando arrivano a lezione sono subito pronti ad iniziare. “Con le donne prima si chiacchiera un po’” racconta. “Gli uomini sono concentrati sul fare un buon allenamento ed ho la loro completa attenzione per tutta l’ora. Insegnare a loro è molto divertente perché lavorano sodo, vogliono migliorare sempre la loro forma fisica e apprezzano i risultati. Dopo che si sono allenati duramente con me per un po’, vedono i benefici e l’intelligenza del metodo Pilates, e quindi si appassionano”.

Si è sparsa la voce e ora Page sta organizzando altre classi solo maschili. “Gli altri uomini stanno vedendo i risultati dei loro amici e vogliono partecipare anche loro”.

Che tipo di risultati stanno vedendo?

Grandi miglioramenti nel corpo

Iain Ross è uno dei clienti di Page ed è un atleta appassionato. “Sono un ex giocatore internazionale junior di rugby: ho avuto un trauma importante alla schiena e mi era stato detto che non avrei più potuto correre”, racconta Iain. “Negli ultimi 10 anni mi sono sentito così rigido, che mi sembrava di avere 60 anni. Durante gli ultimi 10 mesi mi sono concentrato sulla riabilitazione del mio corpo e della mia mente. Le classi di Page erano il punto focale in questo processo e ora, a 33 anni, faccio surf meglio di come l’abbia mai fatto prima. Il Pilates farà parte della mia vita per sempre”.

Graham Swindell, un altro cliente di Page, aggiunge: “Facendo surf 350 giorni all’anno, la mia schiena ne risente parecchio. Dopo una lezione di Pilates sul Reformer, la mia schiena è di nuovo allineata, e mi permette di muovermi senza dolore nella mia quotidianità, così come in acqua. Se lascio passare un paio di settimane senza fare lezione di Pilates, il dolore torna sempre. Perciò è diventata una necessità, se voglio continuare ad avere una vita attiva”.

“Il Pilates è davvero importante per gli uomini” racconta Page. “A pensarci bene, gli uomini hanno bisogno di questo tipo di esercizio tanto quanto le donne, in quanto tendono ad essere meno flessibili e spesso inconsapevolmente scelgono dei tipi di  allenamento che possono causare infortuni. Fortunatamente tra diversi ragazzi qui in zona il Pilates sta prendendo piede!”.

BIOGRAFIA

Page Sieffert

Master Instructor Balanced Body

Page ha iniziato il suo viaggio nel Pilates quando ha fondato The Pilates Room nel 2001. Si è innamorata della danza in tenera età, studiando con il Joffrey Ballet e la Pacific Northwest Ballet Company. Mentre ballava ha praticato Pilates e ha ricevuto periodicamente massaggi per evitare lesioni e mantenere l’equilibrio nel suo corpo. Nel 2011, Page si è trasferita a casa sua a Nosara, in Costa Rica, dove ha aperto Pilates Nosara, un centro di formazione Pilates completamente attrezzato, che attualmente si trova al Bodhi Tree Yoga Resort. E’ anche una Master Instructor Balanced Body e rappresenta questa incredibile azienda in Costa Rica per i corsi di formazione degli insegnanti. Page è entusiasta di offrire ritiri di “Pilates Adventure” in tutto il mondo, per ispirare coloro che amano il movimento e l’avventura.

Articoli correlati

Leggi tutto
Leggi tutto
Leggi tutto
Leggi tutto
Leggi tutto
Leggi tutto
Leggi tutto
Leggi tutto
Leggi tutto